Corso di Formazione sul Processo Civile Telematico e sulla Giustizia Digitale

Il Corso di Formazione sul Processo Civile Telematico e sulla Giustizia Digitale, ideato, diretto e coordinato dallo Studio Legale Bonanno-Murolo, si svolge in collaborazione esclusiva con la PC Academy S.r.l. e con il Movimento Forense Dipartimento Nazionale di Giustizia Telematica, ed è nato dalla positiva esperienza sperimentata con l'università e dal successo dei nostri convegni, corsi e seminari che ha appassionato anche i giovani Avvocati e che ha sancito una nuova collaborazione con lo scopo di coinvolgere e avvicinare anche il lontano mondo accademico alla concreta realtà della professione forense.

Il Corso è aperto a tutti, ma è rivolto principalmente ai praticanti avvocati, ai laureandi e ai neolaureati in giurisprudenza che si accingono ad intraprendere, o hanno appena intrapreso, il tirocinio e la pratica forense presso gli studi legali o gli uffici giudiziari. 

L’obbiettivo del Corso è quello di formare, con approfondimenti teorici e pratici, i praticanti avvocati, i laureandi e i neolaureati in giurisprudenza in una nuova materia e su argomenti, fondamentali e indispensabili per lo svolgimento dell’attività di avvocato e di magistrato, che non vengono affrontati durante il percorso formativo accademico, così da renderli, oltreché preparati, maggiormente competitivi e appetibili sul mercato del lavoro. 

Con l’obbligatorietà del deposito telematico degli atti del difensore all’interno del sistema processuale civile, infatti, è diventato indispensabile per i praticanti avvocati, i laureandi e i neolaureati in giurisprudenza, possedere le nozioni e le cognizioni, teoriche e pratiche, del PCT-Processo Civile Telematico e, in via più generale, degli strumenti e dei servizi telematici della Giustizia civile, imprescindibilmente legati, ormai, all’attività quotidiana dell’avvocato. 

Il Corso si propone di realizzare un percorso didattico-formativo sul PCT-Processo Civile Telematico, affrontando, con particolare predilezione per l’aspetto pratico, la disorganica e disarticolata normativa sostanziale e processuale che disciplina e regolamenta l’attività processuale del difensore, illustrando, altresì, le modalità di utilizzo degli strumenti e dei servizi telematici della Giustizia civile quali, ad esempio, il deposito telematico degli atti di causa in tutti i tipi di procedimenti, la verbalizzazione telematica in udienza, l’accesso e la consultazione del fascicolo informatico e la relativa estrazione e attestazione di conformità di atti e provvedimenti ivi contenuti, le notifiche degli atti a mezzo Posta Elettronica Certificata, con brevi approfondimenti, infine, sulle problematiche connesse e sulla giurisprudenza in formazione e in costante evoluzione. 

Il Corso prevede 12 ore di formazione in presenza oppure 8 o 12 ore di formazione a distanza e approfondisce, oltre alla normativa e alla giurisprudenza sulla giustizia digitale, argomenti relativi al diritto processuale civile e all’informatica giuridica, anche e soprattutto con esercitazioni pratiche e simulazioni. 

L'attività formativa del Corso è accreditata dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma e, per l'edizione online, dal Consiglio Nazionale Forense ai fini della formazione professionale continua con il riconoscimento di crediti formativi ordinari e al termine del Corso verrà rilasciato l’attestato di frequenza con il relativo riconoscimento dei crediti professionali maturati.

È possibile iscriversi, consultare il programma, il calendario, il costo e ottenere ogni altra informazione verificando qui sotto l’elenco dei corsi con le iscrizioni aperte e le edizioni in programma, oppure, direttamente,

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SUL CORSO CLICCA QUI


ELENCO DEI CORSI

 EDIZIONE

 DATE

 DURATA

 ORGANIZZAZIONE

 DOCENTI

XIV edizione - Online 2022

in svolgimento

4 novembre 2022

11 novembre 2022

18 novembre 2022

25 novembre 2022

12 ore

(3+3+3

+3)

8 crediti

PC Academy S.r.l.

Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

XIII edizione - Online 2022

concluso

22 aprile 2022

29 aprile 2022

6 maggio 2022

13 maggio 2022

12 ore

(3+3+3

+3)

8 crediti

PC Academy S.r.l.

Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

XII edizione - Online 2021

concluso

8 ottobre 2021

15 ottobre 2021

22 ottobre 2021

29 ottobre 2021

8 ore

(2+2+2

+2)

4 crediti

PC Academy S.r.l.

Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

XI edizione - Online 2021

concluso

30 aprile 2021

7 maggio 2021

14 maggio 2021

21 maggio 2021

8 ore

(2+2+2

+2)

4 crediti

PC Academy S.r.l.

Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

X edizione - Padova 2021

concluso

12 marzo 2021

19 marzo 2021

26 marzo 2021

9 aprile 2021

16 aprile 2021

20 ore

(4+4+4

+4+4)

15 crediti

Università Padova

PC Academy S.r.l.

Avv. Edoardo Ferraro

Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

Prof. Avv. Francesco Volpe

Avv. Antonio Zago

IX edizione - Online 2021

concluso

 5 febbraio 2021

12 febbraio 2021

19 febbraio 2021

26 febbraio 2021

8 ore

(2+2+2

+2)

4 crediti

 PC Academy S.r.l.

 Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

VIII edizione - Online 2020

concluso

20 novembre 2020

27 novembre 2020

4 dicembre 2020

11 dicembre 2020

8 ore

(2+2+2

+2)

4 crediti

PC Academy S.r.l.

Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

VII edizione - Roma 2020

concluso

24 ottobre 2020

7 novembre 2020

21 novembre 2020

12 ore

(4+4+4)

10 crediti

PC Academy S.r.l.

Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

VI edizione - Online 2020 

concluso

4 giugno 2020

11 giugno 2020

18 giugno 2020

25 giugno 2020

8 ore

(2+2+2

+2)

PC Academy S.r.l.

Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

edizione - Roma 2020

rinviato per emergenza

sanitaria Covid-19

21 marzo 2020

4 aprile 2020 

18 aprile 2020

12 ore

(4+4+4)

PC Academy S.r.l.

Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

edizione - Padova 2020

rinviato per emergenza

sanitaria Covid-19

 6 marzo 2020

13 marzo 2020

20 marzo 2020

27 marzo 2020

 3 aprile 2020

20 ore

(4+4+4

+4+4) 

Università Padova

PC Academy S.r.l.

Avv. Edoardo Ferraro

Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

Prof. Avv. Francesco Volpe

Avv. Antonio Zago 

V edizione - Roma 2020

concluso

25 gennaio 2020

8 febbraio 2020

22 febbraio 2020

12 ore

(4+4+4)

12 crediti

 PC Academy S.r.l.

Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

IV edizione - Roma 2019

concluso

26 ottobre 2019

9 novembre 2019

23 novembre 2019

12 ore

(4+4+4)

12 crediti

 PC Academy S.r.l.

Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

III edizione - Roma 2019

concluso

16 marzo 2019

30 marzo 2019

13 aprile 2019

12 ore

(4+4+4)

 PC Academy S.r.l.

Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

II edizione - Roma 2018

concluso

17 novembre 2018

1 dicembre 2018

15 dicembre 2018

12 ore

(4+4+4)

 PC Academy S.r.l.

Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

I edizione - Roma 2016

concluso

 3 novembre 2016

 17 novembre 2016

1 dicembre 2016

 12 ore

 (4+4+4)

 PC Academy S.r.l.

 Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

News dello studio

nov14

14/11/2022

Il primo BOOT CAMP per avvocati. Polisportiva Movimento Forense Roma. 27 novembre 2022. Avv. Laura Murolo

Gentile Collega, la Polisportiva del Movimento Forense - Sezione di Roma, in collaborazione con Movis Lab – Movimento & Salute è lieta di invitarti domenica 27 novembre, dalle ore

nov3

03/11/2022

Convegno telematico "Lo studio legale open source". Webinar, 17 novembre 2022. Avv. Gianmaria V. L. Bonanno, Avv. Dario Tornese

Giovedì 17 novembre 2022 parteciperemo come moderatore e relatori al convegno "Lo studio legale open source", organizzato dal Dipartimento Nazionale Giustizia Telematica Movimento Forense

ott14

14/10/2022

L'avviso ex art. 543 c.p.c. nel pignoramento presso terzi. Modello. Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

Seguendo l'interpretazione giuridica per noi più corretta, che, peraltro, ha già incontrato il favore di parte dei giudici dell'esecuzione, come da comunicato del 12/10/2022 in calce

News

dic1

01/12/2022

Vitalizi ex senatori: inammissibili le questioni di legittimità costituzionale

Non è sindacabile dalla Consulta, ma dagli

dic1

01/12/2022

Il decreto su rave party e reati ostativi è illegittimo: la denuncia delle Camere Penali

Per il Presidente delle Camere Penali italiane,

dic1

01/12/2022

Avvocati: non producibile in giudizio la corrispondenza riservata

Il dovere di difesa non giustifica la commissione