BLOG NEWS tutte le notizie per categoria

Processo Penale Telematico: l'imposizione del c.d. "atto abilitante" è illegittima. Per depositare la nomina deve bastare la nomina! Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

22 gennaio 2024

Continuiamo a sostenere non solo l’inutilità, ma anche e soprattutto l’illegittimità della previsione, nell’attuale struttura del Processo Penale Telematico, del c.d. “atto abilitante”, che il difensore deve depositare, quale “fonte” da cui risulti la conoscenza del procedimento a carico del suo assistito o nel quale il soggetto sia parte offesa, per essere autorizzato a depositare la nomina e, quindi, tutti gli atti contestuali o successivi.

Riteniamo, infatti, che la possibilità di depositare la nomina e, conseguentemente, ogni altro atto difensivo, molto spesso urgente in alcune fasi, non possa essere preclusa al difensore, a priori, dall’imposizione della produzione di un imprecisato atto eso-procedimentale, la cui introduzione e regolamentazione è stata geneticamente sottratta alla giurisdizione e al suo controllo, per essere delegata al personale amministrativo e alla sua interpretazione e valutazione.

Richiamiamo, a tal proposito, condividendole, le osservazioni e le proposte di modifica alle specifiche tecniche del responsabile per i sistemi informativi automatizzati del Ministero della giustizia, preparate dal Gruppo di Lavoro della FIIF-Fondazione Italiana per l’Innovazione Forense del CNF con le “NOTE IN ORDINE AL D.M. 217/2023” del 14/01/2024, in cui viene rilevato, tra l’altro, che: “L’atto “abilitante” non ha natura né di atto processuale né di atto procedimentale, ciononostante la sua eventuale assenza (od ancor più eventuale inesatta correttezza negli elementi terminologici, scrupolosi, grafici e specifici delle esatte informazioni relative al fascicolo od all’imputato etc., la cui valutazione è stata altresì sottratta al giudice competente e delegata ex art. 7 comma 2 del Provvedimento del Direttore Generale Sia del Ministero della Giustizia all’analisi del personale amministrativo dell’ufficio del p.m.), costituisce comunque impedimento alla possibilità di deposito della nomina e quindi di qualsiasi altro atto; attività che ha già dato modo di sperimentare risultati aberranti […] in materia di diritti e libertà fondamentali; attività che pregiudicano irrimediabilmente il giusto processo nonché l’esercizio del diritto di difesa del cittadino. Vi è di più: un conto è stabilire se il deposito sia ammissibile, con relativo giudizio, un conto è impedire il deposito in assenza di un requisito - peraltro non previsto dal rito - e prescindendo dal giudice naturale precostituito per legge ex art. 25 Costituzione Italiana”.

Movimento Forense - Avv. Elisa Demma

Dipartimento Nazionale Giustizia Telematica - Avv. Gianmaria Vito Livio Bonanno

Dipartimento Giustizia Penale - Avv. Claudio Marinelli

 

Archivio news

 

Categorie

Formazione professionale

Diritto

 

News dello studio

feb23

23/02/2024

Convegno telematico "Sinteticità e chiarezza degli atti processuali. Notifiche telematiche alla luce delle recenti riforme". Webinar, giovedì 29 febbraio 2024. Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

Giovedì 29 febbraio 2024 parteciperò come relatore al convegno telematico "Sinteticità e chiarezza degli atti processuali. Notifiche telematiche alla luce delle recenti riforme"

feb22

22/02/2024

Processo Penale Telematico: come impostare la ricezione via email degli avvisi sullo stato di lavorazione dei depositi effettuati tramite PDP. Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

Promemoria Processo Penale Telematico: come impostare la ricezione via email degli avvisi sullo stato di lavorazione dei depositi effettuati tramite PDP. Accedere al Portale Deposito atti Penali e

feb19

19/02/2024

Convegno telematico "Portale Deposito atti Penali. L'evoluzione del sistema nel confronto degli operatori". Webinar, 26 febbraio 2024. Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

Lunedì 26 febbraio 2024 parteciperò come relatore al convegno "Portale Deposito atti Penali. L'evoluzione del sistema nel confronto degli operatori" organizzato dalla sezione territoriale

News

mar1

01/03/2024

Past lives: un bellissimo film coreano

<p style="text-align: justify;"><span>Il

mar1

01/03/2024

Uomo adotta la badante: il fratello-erede non può impugnare l’adozione per revocazione

L’erede non è titolare di un diritto autonomo